Skip to content

ANTEPRIMA 2017 Österreichische Traditionsweigüter 1 ÖTW ERSTE LAGEN

6

Alla fine del mese di agosto dello scorso anno, ho avuto il piacere di partecipare alla presentazione in anteprima dei vini “Erste Lage” annata 2016 (cfr. Premier Cru), organizzata dall’associazione  “ÖTWÖsterreichische Traditionsweingüter” (Aziende Vinicole Tradizionali Austriache).

L’evento, tenutosi nella splendida cornice del Castello di Grafenegg, in Austria, è di assoluto rilievo per comprendere al meglio alcuni territori di eccellenza nella produzione di varietà come il Riesling ed il Grüner Veltliner.

2

Nel 1990, un piccolo gruppo di viticoltori austriaci, provenienti dalle aree danubiane del Kamptal e Kremstal, avvertendo forte l’esigenza di individuare i vigneti che, grazie a fattori legati all’esposizione, alla struttura del suolo, all’altitudine, alle escursioni termiche fra il giorno e la notte, all’influenza delle precipitazioni e delle correnti d’aria, fossero in grado di dare vita a vini di eccezionale qualità, decise di organizzare periodicamente incontri durante i quali discutere della comune passione: il vino.

In particolare, l’attenzione fu focalizzata sui vigneti ed il loro rapporto con la qualità e l’identità dei vini provenienti da quegli stessi vigneti.

È evidente che nel corso dei decenni, i viticoltori, in particolare quelli le cui famiglie continuavano a coltivare le viti negli stessi luoghi da generazioni, avevano maturato una piena e profonda conoscenza di quali fossero i siti in grado di dare vita a vini con la maggiore finezza, il carattere più ricco e la prospettiva di vita più lunga.

Proprio sulla base di queste considerazioni, nasce, nel 1992, l’associazione “ÖTW – Österreichische Traditionsweingüter“, con lo scopo di classificare i vigneti di qualità eccellente della regione del Danubio e favorirne la conoscenza da parte di tutti, appassionati e consumatori.

Il fine era quella di identificare e comprendere la natura dei diversi terreni, la composizione e la struttura dei differenti suoli, i microclimi dei singoli vigneti, valutando l’impatto di tutti questi fattori sulle singole varietà.

Con il supporto di geologi, enologi e ampelografi, si tentò quindi di far luce su come tutti questi fattori potessero influenzare e determinare la qualità ed il carattere di un vino.

Per quasi due decenni, i membri di questa associazione hanno continuato ad osservare ed analizzare con attenzione la natura e l’evoluzione dei vini provenienti dai siti lungo il Danubio nelle aree vinicole del Kamptal, Kremstal, Traisental e Wagram.

Il risultato di questo percorso, totalmente innovativo in Austria, è stato presentato con la “Klassifikation 2010“, nella quale è stata riconosciuta la denominazione di “Erste Lage” a 53 vigneti.

5

Tutto ciò è poi stato oggetto, e lo sarà anche in futuro, di revisioni e verifiche puntuali per confermare ancor più il valore di determinati vigneti o per giudicarli, al contrario, inadeguati per l’attribuzione dello status di Erste Lage.

Nel 2011, l’associazione “ÖTWÖsterreichische Traditionsweingüter ” ha iniziato a invitare le migliori aziende vitivinicole della regione del Danubio a far parte dell’associazione per contribuire con le loro conoscenze ed esperienze al processo di classificazione dei vigneti.

Attualmente le aziende aderenti sono 33.

La classificazione della categoria ‘GROSSE LAGE‘ inizierà non appena sarà terminata quella relativa alla categoria ‘ERSTE LAGE’.

I vigneti classificati come “ÖTW ERSTE LAGE” (cfr. Premier Cru) sono quelli i cui vini hanno dato prova, nel tempo, di possedere le caratteristiche più importanti tipiche delle denominazioni Kamptal, Kremstal, Traisental e Wagram.

I vigneti, invece, classificati come, “ÖTW GROSSE LAGE” (cfr. Grand Cru, non ancora classificati) sono quelli che, sulla base della loro storia e del riconoscimento unanime, rappresentano vere e proprie icone delle denominazioni Kamptal, Kremstal, Traisental e Wagram.

Tale processo di classificazione rappresenta un vero e proprio “work in progress” che potrebbe durare anni se non decenni.

L’obiettivo finale è far sì che questa stessa classificazione entri a fare parte della normativa che regolamenta la produzione del vino in Austria

Con la “Klassifikation 2018“, sono stati individuati complessivamente 59 vigneti che possono portare la denominazione Erste Lage in etichetta.

3

È previsto, anche in accordo con quanto dettato dalla regolamentazione DAC (Districtus Austriae Controllatus), che solo i due vitigni più tradizionali della regione del Danubio, Grüner Veltliner e Riesling, possano essere utilizzati e che debbano essere vinificati esclusivamente in versione secca. Ciò significa un massimo di 9 g/l di zucchero residuo purché l’acidità totale non sia inferiore a 2 g/l rispetto a tale valore. Vale a dire che un vino con 8 g/l di zucchero residuo richiede un minimo di 6 g/l di acidità per poter essere dichiarato secco.

Detto ciò, veniamo all’anteprima dei vini “ERSTE LAGE” annata 2016.

FullSizeRender-6

Non posso non esprimere un sentito ringraziamento all’organizzazione tutta che ha saputo gestire al meglio i modi ed i tempi di una degustazione che ha visto complessivamente 133 vini ( tra Riesling e Grüner Veltliner) a disposizione per l’assaggio.

Tutti i vini sono stati serviti alla perfezione dagli stessi produttori con disponibilità, gentilezza e cortesia in un ambiente ospitale e professionale arricchito da una location, il castello di Grafenegg, assolutamente unica.

Qui di seguito, l’elenco dei vini da me degustati in rigido ordine di assaggio con brevi note a corredo.

 

  1. Vigneto: DECHANT

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione terreno: loess.

Alcol: 13%

Produttore: WEINGUT JURTSCHITSCH – LANGENLOIS

Note di degustazione: in fase olfattiva i ricordi di legno sono ancora troppo vivi e disarmonici. Bisognerà attendere che tutto diventi più equilibrato.

Punteggio: 85/100

 

  1. Vigneto: GAISBERG

Località: Straß

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner (Alte Reben)

Composizione terreno: loess          .

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT DOLLE – STRAß

Note di degustazione: naso segnato da note di fiori bianchi e cedro. Ricordi floreali che riconducono al gelsomino. Buona la persistenza; molto elegante in bocca.

Punteggio: 88/100

 

  1. Vigneto: GAISBERG

Località: Straß

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione terreno: loess, rocce composte da minerali cristallizzati.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT BIRGIT EICHINGER – STRAß

Note di degustazione: profilo agrumato. Vino pulito, netto, minerale, abbastanza tagliente. Buona la persistenza e bella presenza acida. Importante freschezza.

Punteggio: 86/100

 

  1. Vigneto: GAISBERG

Località: Straß

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione terreno: scisti.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT TOPF – STRAß       

Note di degustazione: naso di sambuco, nocciola, note minerali. Vino dotato di buona struttura. Interessante chiusura sapida dell’assaggio.

Punteggio: 86/100

 

  1. Vigneto: GAISBERG

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione terreno: scisti, gneiss.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT BIRGIT EICHINGER – STRAß    

Note di degustazione: vino fresco con profilo olfattivo di agrumi, marzapane e pesca. Buona la persistenza.

Punteggio: 85/100.

 

  1. Vigneto: GAISBERG

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione terreno: micascisti.

Alcol: 12,5%

Produttore: WEINGUT HIRSCH – KAMMERN

Note di degustazione: interessante naso minerale con profili sulfurei. Poi, note floreali e di agrumi. Le note di zolfo dominano l’analisi olfattiva. Bel corredo acido. Chiusura agrumata.

Punteggio: 89/100

 

  1. Vigneto: GAISBERG

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: rocce composte da minerali cristallizzati.

Alcol: 13%

Produttore: SCHLOSS GOBELSBURG – GOBELSBURG

Note di degustazione: naso ricco, di buona complessità, già espressivo nonostante la giovinezza di questo Riesling. Persistente in bocca, chiude con note sapide e agrumate.

Punteggio: 89/100

 

  1. Vigneto: HEILIGENSTEIN

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: arenarie risalenti al periodo Permiano ( 250 – 280 milioni di anni fa). Esse contengono piante fossili e ghiaie con clasti di rioliti vulcanici.

Alcol: 12,5%

Produttore: WEINGUT BRÜNDLMAYER – LANGENLOIS

Note di degustazione: Naso complesso, floreale, fruttato, minerale. Lungo in bocca. Nette le note sapide ed agrumate. Vino persistente di di grande finezza.

Punteggio: 92/100

 

  1. Vigneto: HEILIGENSTEIN

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling (Alte Reben)

Composizione del terreno: arenarie risalenti al periodo Permiano ( 250 – 280 milioni di anni fa). Esse contengono piante fossili e ghiaie con clasti di rioliti vulcanici.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT BRÜNDLMAYER – LANGENLOIS

Note di degustazione: Meno tagliante al naso del precedente, più morbido. Buona freschezza in bocca. Sapido.

Punteggio: 89-90/100

 

  1. Vigneto: HEILIGENSTEIN

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling (Lyra)

Composizione del terreno: arenarie risalenti al periodo Permiano ( 250 – 280 milioni di anni fa).

Esse contengono piante fossili e ghiaie con clasti di rioliti vulcanici.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT BRÜNDLMAYER – LANGENLOIS

Note di degustazione: molto diverso dai due vini precedenti (n.8 e n.9). Al naso, sembra già rivelare lievi ma, al contempo, chiare ed evidenti note di smalti. Poi, nuances agrumate.

Punteggio: 90/100

 

11.  Vigneto: HEILIGENSTEIN

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno:    arenarie risalenti al periodo Permiano ( 250 – 280 milioni di anni fa).

Esse contengono piante fossili e ghiaie con clasti di rioliti vulcanici.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT LUDWIG EHN – LANGENLOIS

Note di degustazione: ancora molto evidente la nota olfattiva legata ai lieviti. Netta la presenza di pesca a polpa bianca. Naso di grande intensità.

Punteggio: 86/100

 

  1. Vigneto: HEILIGENSTEIN

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: arenarie derivanti da sabbie desertiche risalenti al periodo Permiano

( 250 – 280 milioni di anni fa) con conglomerati vulcanici.

Alcol: 13%

Produttore: WEINGUT BIRGIT EICHINGER – STRAß     

Note di degustazione: al naso, cipria e talco. Olfattiva caratterizzata da un profilo “diverso”, segnato, in particolare, da note agrumate e minerali. In bocca bel vino, dotato di un interessante corredo sapido e fresco.

Punteggio: 88-89/100

 

IMG_5189

   13.  Vigneto: HEILIGENSTEIN

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: arenarie risalenti al periodo Permiano ( 250 – 280 milioni di anni fa).

Esse contengono piante fossili e ghiaie con clasti di rioliti vulcanici.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT HIEDLER – LANGENLOIS

Note di degustazione: naso un po’ chiuso. In bocca buona freschezza e sapidità.

Punteggio: 87/100

 

    14.  Vigneto: HEILIGENSTEIN

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: arenarie risalenti al periodo Permiano ( 250 – 280 milioni di anni fa).

Esse contengono piante fossili e ghiaie con clasti di rioliti vulcanici.

Alcol: 12,5%

Produttore: WEINGUT HIRSCH – KAMMERN

Note di degustazione: note floreali, di frutta tropicale e sulfuree. Chiusura molto fresca segnata da definite note agrumate.

Punteggio: 88/100

 

15.  Vigneto: HEILIGENSTEIN

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: arenaria rossa di origine desertica con conglomerati vulcanici risalente al Permiano.

Alcol: 12,5%

Produttore: WEINGUT JURTSCHITSCH – LANGENLOIS

Note di degustazione: naso di bella complessità ed intensità. Minerale. Vino persistente ed elegante. Chiude fresco e sapido.

Punteggio: 90/100

 

16.  Vigneto: HEILIGENSTEIN

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling (Alte Reben)

Composizione del terreno:    arenaria rossa di origine desertica con conglomerati vulcanici risalente al Permiano.

Alcol: 12,5%

Produttore: WEINGUT JURTSCHITSCH – LANGENLOIS

Note di degustazione: più morbido in bocca del campione precedente (n.15). Sembra più adulto. L’impronta, data dalle vigne vecchie, sembra essere chiara, visto il profilo più armonico ed equilibrato, meno “aggressivo” del campione n.15. Naso floreale e di pesca.

Punteggio: 91/100

 

17.  Vigneto: HEILIGENSTEIN

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: arenarie risalenti al Permiano con conglomerati vulcanici.

Alcol: 13,0%

Produttore: SCHLOSS GOBELSBURG – GOBELSBURG

Note di degustazione: Naso floreale e fruttato. Note di sambuco e minerali. In bocca, netti ricordi agrumati di cedro. Abbastanza sapido. Vino persistente.

Punteggio: 89-90/100

 

IMG_9563

 

18.  Vigneto: HEILIGENSTEIN

Località: Zöbing

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: arenarie risalenti al Permiano con conglomerati vulcanici.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT TOPF – STRAß

Note di degustazione: Naso floreale, citrino. Note di cipria e minerali. In bocca, il vino si mostra subito caldo, aprendosi con una spiccata grassezza. Sapido e fresco. Alla gustativa, si avvertono chiare note sulfuree.

Punteggio: 90/100

 

  1. Vigneto: KÄFERBERG

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: depositi marini calcarei ed argillosi.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT BRÜNDLMAYER – LANGENLOIS

Note di degustazione: L’impronta del legno è molto presente. In bocca, vino scomposto e disordinato. Da una parte c’è l’acidità, dall’altra la nota legnosa. Equilibrio ancora lontano.

Punteggio: 83/100

 

20.  Vigneto: KÄFERBERG

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: strati sottili di humus su gneiss, mica e anfibolite.

Alcol: 13%

Produttore: WEINGUT JURTSCHITSCH – LANGENLOIS

Note di degustazione: all’olfattiva, chiare note legnose con accenni sulfurei. In bocca, il legno si mostra troppo invasivo.

Punteggio: 83/100

 

  1. Vigneto: KÄFERBERG

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: marne argillose sovrapposte a sedimenti marini.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT WESZELI – LANGENLOIS

Note di degustazione: naso veramente diverso che sembra quasi mostrare note dolci di miele. Persistente in bocca, abbastanza fresco. Si percepiscono lievi sfumature di smalti. È, però, un po’ carente di personalità.

Punteggio: 85-86/100

 

  1. Vigneto: LAMM

Località: Kammern

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: loess e arenaria risalente al Permiano.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT BRÜNDLMAYER – LANGENLOIS

Note di degustazione: olfattiva dominata da una presenza del legno veramente molto invasiva che copre totalmente il varietale.

Punteggio: 83/100

 

  1. Vigneto: LAMM

Località: Kammern

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno:    loess e arenaria risalente al Permiano.

Alcol:  13,5%

Produttore: WEINGUT BIRGIT EICHINGER – STRAß

Note di degustazione: all’olfattiva, le note di legno si avvertono in maniera decisa anche se non sono così invasive. In bocca, il vino si mostra abbastanza equilibrato. Vino persistente.

Punteggio: 87/100

 

24.  Vigneto: LAMM

Località: Kammern

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: loess, arenaria del Permiano.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT JURTSCHITSCH – LANGENLOIS 

Note di degustazione: al naso, la nota di legno è molto intensa e diviene ancor più presente in bocca. Vino scomposto.

Punteggio: 83/100

 

IMG_5187

 

25.  Vigneto: LAMM

Località: Kammern

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: loess, arenaria del Permiano.

Alcol: 13,5%

Produttore: SCHLOSS GOBELSBURG – GOBELSBURG

Note di degustazione: interessante profilo olfattivo, di buona complessità. Vino di grande equilibrio anche in bocca. Sapidità e freschezza all’assaggio. Lungo in bocca.

Punteggio: 89/100

 

   26.  Vigneto: LOISERBERG

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: il suolo è composto da uno strato di terreno bruno, roccioso non calcareo sovrapposto a rocce silicee come micascisti ed anfiboliti.

Alcol: 12,5%

Produttore: WEINGUT BRÜNDLMAYER – LANGENLOIS      

Note di degustazione: naso un po’ chiuso e tagliente. Egualmente affilato in bocca dove si evidenziano note di agrumi e sapide. La presenza del legno è stata, in questo caso, ben gestita.

Punteggio: 88/100

 

  1. Vigneto: LOISERBERG

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: loess, rocce formate da minerali cristallizzati.

Alcol: 12,5%

Produttore: WEINGUT JURTSCHITSCH – LANGENLOIS

Note di degustazione: naso di buona complessità ed intensità. In bocca, persistente, intenso e di grande equilibrio.

Punteggio: 88-89/100.

 

  1. Vigneto: LOISERBERG

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: loess, rocce formate da minerali cristallizzati.

Alcol: 12,5%   screw

Produttore: WEINGUT JURTSCHITSCH – LANGENLOIS

Note di degustazione: naso floreale, tropicale, minerale. Fresco e sapido in bocca.

Punteggio: 87/100

 

29.   Vigneto: RENNER

Località: Kammern

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: loess, rocce formate da minerali cristallizzati.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT ALLRAM – STRAß

Note di degustazione: vino molto scomposto, senza equlibrio, dominato da note di legno ed acidità.

Punteggio: 82-83/100

 

30.   Vigneto: RENNER

Località: Kammern

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: limo sabbioso calcareo formatosi da strati sottostanti di loess, depositi alluvionali e frammenti di micascisti ed anfiboliti.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT HIRSCH – KAMMERN

Note di degustazione: corredo olfattivo interessante con note sulfuree ben delineate. In bocca, il vino mostra grande freschezza e buona sapidità.

Punteggio: 87-88/100

 

  1. Vigneto: RENNER

Località: Kammern

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: loess, anfiboliti e micascisti.

Alcol: 13,5%

Produttore: SCHLOSS GOBELSBURG – GOBELSBURG

Note di degustazione: Ancora giovanissimo. Chiare note di lieviti e di mandorla. In bocca, interessante freschezza. Chiusura sapida.

Punteggio: 88/100

 

  1. Vigneto: SCHENKENBICHL

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: substrato di anfiboliti con strati superiori di silicati ricchi di mica e loess.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT JURTSCHITSCH – LANGENLOIS   

Note di degustazione: note floreali e di smalti. Abbastanza persistente in bocca. Presenza di note sulfuree.

Punteggio: 87/100

 

33.   Vigneto: SCHENKENBICHL

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: loess, gneiss.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT WESZELI – LANGENLOIS

Note di degustazione: al naso, note di sambuco e miele, floreali, di cipria. Ogni sensazione olfattiva e gustativa è molto delicata e soffusa.

Punteggio: 86-87/100

 

  1. Vigneto: STEINMASSL

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno:    roccia primaria con micascisti con strati sottostanti di paragneiss, micascisti, anfiboliti scure e gneiss di granito chiaro.

Alcol: 12,5%

Produttore: WEINGUT BRÜNDLMAYER – LANGENLOIS

Note di degustazione: naso ancora un po’ chiuso. Vino fresco e sapido. Interessante.

Punteggio: 88/100

 

  1. Vigneto: STEINMASSL

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: rocce formate da minerali cristallizzati.

Alcol: 12,5%

Produttore: WEINGUT FRED LOIMER – LANGENLOIS

Note di degustazione: vino di grande freschezza. Nette si percepiscono le note di agrumi. Grande e vibrante acidità, tagliente.

Punteggio: 87-100

FullSizeRender-12

36.   Vigneto: STEINMASSL

Località: Langenlois

Denominazione: Kamptal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: paragneiss, micascisti ed anfiboliti.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT WESZELI – LANGENLOIS

Note di degustazione: al naso, note sulfuree. Vino olfattivamente delicato, soft.

In bocca, morbido, di bella eleganza, lungo.

Punteggio: 88/100

 

  1. Vigneto: EHRENFELS

Località: Senftenberg

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno:    sottile strato di humus su substrato di micascisti ed anfiboliti.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT FAM. PROIDL – SENFTENBERG

Note di degustazione: interessante al naso ed in bocca. Dotato di freschezza e bella sapidità.

Vino pieno e grasso in bocca.

Punteggio: 89-90/100.

 

  1. Vigneto: EHRENFELS

Località: Senftenberg

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: sottile strato di humus su substrato di micascisti ed anfiboliti.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT FAM. PROIDL – SENFTENBERG     

Note di degustazione: naso atipico per un Riesling. Tanta morbidezza e grassezza in bocca. Corredo acido mai aggressivo ma sempre ben calibrato.

Punteggio: 87/100

 

39.   Vigneto: GAISBERG

Località: Angern

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: loess.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT GEYERHOF – OBERFUCHA

Note di degustazione: in bocca, abbastanza composto. In prospettiva vino interessante. Note sulfuree.

Punteggio: 89/100

 

  1. Vigneto: GAISBERG

Località: Stein

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: loess, quarzi, feldspati, miche e minerali argillosi.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT PETRA UNGER – FURTH

Note di degustazione: note floreali e di agrumi, in particolare di arance. In bocca, bel vino, grasso, lungo, ampio.

Punteggio: 88-89/100

 

  1. Vigneto: GEBLING

Località: Krems

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: conglomerato calcareo parzialmente coperto da loess.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT SCHMID – STRATZING

Note di degustazione: vino interessante seppur ancora giovanissimo. Percepibili i lieviti. Vino già molto equilibrato.

Punteggio: 88/100

 

  1. Vigneto: GEBLING

Località: Rohrendorf

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Grüner Veltliner (Fortissimo)

Composizione del terreno: loess.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT HERMANN MOSER – ROHRENDORF

Note di degustazione: Vino interessante, diverso. Naso minerale con chiare note di zolfo. Vino persistente e fresco.

Punteggio: 88/100

 

  1. Vigneto: GEBLING

Località: Rohrendorf

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Grüner Veltliner (Der Löss)

Composizione del terreno: loess.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT HERMANN MOSER – ROHRENDORF        

Note di degustazione: vino interessante. Caldo in bocca e molto equilibrato. Spiccano al naso le note minerali.

Punteggio: 89/100

 

  1. Vigneto: GEBLING

Località: Rohrendorf

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Grüner Veltliner (Hannah)

Composizione del terreno: loess.

Alcol: 14,0%

Produttore: WEINGUT HERMANN MOSE – ROHRENDORF

Note di degustazione: Naso ancora diverso dai campioni n. 42 e 43. Note di smalti. Profumi di lacche appena accennati. Poi, agrumi dolci. In bocca, note di legno.

Punteggio: 87/100

 

  1. Vigneto: GEBLING

Località: Rohrendorf

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Riesling (Kellerterrassen)

Composizione del terreno: loess

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT HERMANN MOSER – ROHRENDORF

Note di degustazione: naso molto equilibrato. Chiusura segnata, però, da un’acidità un po’ scomposta.

Punteggio: 86/100

 

  1. Vigneto: KIRCHENSTEIG

Località: Oberfucha

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: granulite cristallina composta da quarzi, feldspati, miche e granati.

Alcol: 12,5%

Produttore: WEINGUT GEYERHOF – OBERFUCHA

Note di degustazione: Riesling interessante. Molto minerale e tagliente. In bocca, prepotentemente sapido.

Punteggio: 89-90/100

 

  1. Vigneto: KÖGL

Località: Stein

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Riesling (Undhof Kögl)

Composizione del terreno: suolo pietroso, molto magro, che si sviluppa su un substrato composto da micascisti.

Alcol: 12,5%

Produttore: WEINGUT SALOMON UNDHOF – KREMS

Note di degustazione: naso profondo e di grande complessità. Note minerali a dominare. In bocca sapido, lungo e fresco.

Punteggio: 91/100

 

8

 

  1. Vigneto: KÖGL

Località: Stein

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Riesling (Steiner Kögl)

Composizione del terreno: suolo pietroso, molto magro, che si sviluppa su un substrato composto da micascisti.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT SALOMON UNDHOF – KREMS

Note di degustazione: al naso, roccia, note minerali e floreali. In bocca, netto, chiaro, sapido, tagliente. Lunghissimo nella persistenza gusto-olfattiva. Importante corredo in freschezza.

Punteggio: 92/100

 

  1. Vigneto: KÖGL

Località: Stein

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: suolo pietroso, molto magro, che si sviluppa su un substrato composto da micascisti.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT RAINER WESS – KREMS

Note di degustazione: naso complesso, floreale, con note di pera, acetati, smalti. Grande freschezza e saporosità. Importante nota sapida nella gustativa.

Punteggio: 89/100

 

  1. Vigneto: PFAFFENBERG

Località: Stein

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: substrato cristallino costituito da Gföhler gneiss, micascisti ed, in qualche area, anfiboliti. I terreni sono duri, sassosi e in gran parte non calcarei.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT SALOMON UNDHOF – KREMS

Note di degustazione: naso floreale, di frutta tropicale. Poi, roccia, pietra ed intense note minerali. In bocca, frutto e sapidità. Infinita freschezza. Grande equilibrio.

Punteggio: 92/100

7.JPG

  1. Vigneto: PFAFFENBERG

Località: Stein

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: substrato cristallino costituito da Gföhler gneiss, micascisti ed, in qualche area, anfiboliti. I terreni sono duri, sassosi e in gran parte non calcarei.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT RAINER WESS – KREMS

Note di degustazione: vino che si contraddistingue per le note floreali e fruttate.

Punteggio: 86/100

 

  1. Vigneto: PFAFFENBERG

Località: Stein

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: substrato cristallino costituito da Gföhler gneiss, micascisti ed, in qualche area, anfiboliti. I terreni sono duri, sassosi ed in gran parte non calcarei.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT RAINER WESS – KREMS

Note di degustazione: naso non tipico, segnato da mote agrumate, di agrumi sottili. In bocca, acidulo.

Punteggio: 86/100

 

  1. Vigneto: PFAFFENBERG

Località: Stein

Denomiazione: Kremstal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: substrato cristallino costituito da Gföhler gneiss, micascisti ed, in qualche area, anfiboliti. I terreni sono duri, sassosi ed in gran parte non calcarei.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT STIFT GÖTTWEIG – FURTH

Note di degustazione: naso con note affumicate, minerali. Definite tracce di roccia. In bocca, fresco e sapido. Polvere da sparo.

Punteggio: 88-89/100

9.JPG

 

54.   Vigneto: WACHTBERG

Località: Krems

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: il terreno è calcareo con un alto contenuto di limo. La roccia è costituita da gneiss con presenza di scisti ed è coperta da vasti depositi di loess.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT SALOMON UNDHOF – KREMS

Note di degustazione: al naso, floreale e minerale. In bocca intensa sapidità. Vino persistente e di bella intensità gusto-olfattiva.

Punteggio: 93/100

 

  1. Vigneto: WACHTBERG

Località: Krems

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: il terreno è calcareo con un alto contenuto di limo. La roccia è costituita da gneiss con presenza di scisti ed è coperta da vasti depositi di loess.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT STADT KREMS

Note di degustazione: bel naso. Si percepiscono sottili note tendenti al dolce. Grande mineralità. Vino persistente.

Punteggio: 92/100

 

  1. Vigneto: WACHTBERG

Località: Krems

Denominazione: Kremstal DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: il terreno è calcareo con un alto contenuto di limo. La roccia è costituita da gneiss con presenza di scisti ed è coperta da vasti depositi di loess.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT TÜRK – STRATZING

Note di degustazione: naso profondo, di netto profilo minerale. Buona persistenza gusto-olfattiva.

Punteggio: 89/100

 

  1. Vigneto: ALTE SETZEN

Località: Reichersdorf

Denominazione: Traisental DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: loess con substrato composto da clasti di calcare e dolomia depositati dal fiume Traisen 15 milioni di anni fa.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT MARKUS HUBER – REICHERSDORF         

Note di degustazione: naso molto chiuso. Note floreali ed agrumate. Bella sapidità in bocca Punteggio: 86/100

 

  1. Vigneto: BERG

Località: Getzersdorf

Denominazione: Traisental DAC

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: conglomerato calcareo.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT MARKUS HUBER – REICHERSDORF         

Note di degustazione: all’olfattiva, il vino si mostra chiuso. Note floreali e minerali.

In bocca, domina la nota sapida.

Punteggio: 86/100

11

  1. Vigneto: BERG

Località: Getzersdorf

Denominazione: Traisental DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: conglomerato calcareo.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT MARKUS HUBER – REICHERSDORF         

Note di degustazione: Riesling con un profilo olfattivo atipico. Note di gomma americana, di lime. Molto acidulo. Si distingue per un’acidità aggressiva.

Punteggio: 85/100

 

  1. Vigneto: ROTHENBART

Località: Inzersdorf

Denominazione: Traisental DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno:    conglomerato calcareo – dolomitico con occasionali marne.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT MARKUS HUBER – REICHERSDORF         

Note di degustazione: un’esasperata acidità rende questo vino acidulo. Non c’è equilibrio.

Punteggio: 85/100

 

  1. Vigneto: ROTHENBART

Località: Inzersdorf

Denominazione: Traisental DAC

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: conglomerato calcareo – dolomitico con occasionali marne.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT LUDWIG NEUMAYER – INZERSDORF

Note di degstazione: al naso, molto acido e sottile. Si distinguono note agrumate. In bocca, buona la persistenza. L’acidità è eccessiva.

Punteggio: 86/100

 

  1. Vigneto: BRUNNTHAL

Località: Fels am Wagram

Denominazione: Wagram

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: calcareo e limoso derivante da uno strato di loess di 25 metri di profondità che poggia su sabbie marine.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT LETH – FELS AM WAGRAM

Note di degustazione: Riesling interessante, caratterizzato da note floreali e minerali. Grandissima sapidità in bocca. Equilibrio e persistenza gusto-olfattiva.

Punteggio: 91/100

 

  1. Vigneto: MORDTHAL

Località: Ruppersthal

Denominazione: Wagram

Varietà: Riesling

Composizione del terreno: loess con substrato di sabbie e ghiaie alluvionali.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT FRITSCH – KIRCHBERG AM WAGRAM

Note di degustazione: naso quasi salmastro. Lievi note di smalti. Grande freschezza in bocca che può apparire anche troppo aggressiva.

Punteggio: 88/100

FullSizeRender-1.jpg

64. Vigneto: ROSENBERG

Località: Feuersbrunn

Denominazione: Wagram

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: terreno calcareo – limoso originato da uno spesso strato di loess.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT BERNHARD OTT – FEUERSBRUNN

Note di degustazione: naso molto sottile. Note di agrumi. Vino con acidità troppo aggressiva.

Punteggio: 85/100

 

  1. Vigneto: SCHEIBEN

Località: Fels am Wagram

Denominazione: Wagram

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: terriccio sabbioso calcareo su strati profondi di loess.

Alcol: 13,5%

Produttore: WEINGUT LETH – FELS AM WAGRAM            

Note di degustazione: poco interessante sia olfattivamente che gustativamente.

Punteggio: 84/100

 

  1. Vigneto: SCHLOSSBERG

Località: Oberstockstall

Denominazione: Wagram

Varietà: Grüner Veltliner

Composizione del terreno: loess su substrato di sabbie e ghiaie alluvionali.

Alcol: 13,0%

Produttore: WEINGUT FRITSCH – KIRCHBERG AM WAGRAM

Note di degustazione: floreale e minerale al naso. Note di agrumi e sapidità alla gustativa.

Punteggio: 87/100

10

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: